come fregare gli adblocker

Come Aggirare Ad Blocker E Visualizzare Banners Se c’è AdBlock | Gratis

Se stai cercando di fare soldi online, devi avere annunci da qualche parte, qui in questo articolo ti insegnerò come aggirare ad blocker gratuitamente.

Ci sono molti strumenti a pagamento o plugin o aggiornamenti che ti permettono di aggirare ad blocker! Ma ti dirò come farlo in modo più efficiente, e che funziona al 100% gratis.

Probabilmente non mi credi, ma a volte le soluzioni più efficienti sono al 100% gratis! Sei ancora lì a pagare per cose che non ti servono, leggi qua.

come aggirare ad blocker

Sei interessato a sapere come aggirare ad blocker gratuitamente! Questo è l'articolo che devi seguire e condividere. Condividi il Tweet

Come Funziona Adblocker?

Prima di immergerti nei metodi che devi utilizzare per visualizzare i tuoi annunci, devi capire come funzionano gli adblockers.

Gli AdBlockers di solito funzionano in un modo molto semplice! Sono in grado di capire cosa può essere un annuncio da quello che non può essere un annuncio.

Di solito un annuncio/banner è composto da queste componenti:

  1. Nome.
  2. Link.
  3. Immagine.
  4. Alt Tag.

Il Primo Trucco Per Aggirare L’ad Blocker

Il Nome: se vuoi aggirare ad blocker, la prima cosa che devi fare è nominare il tuo file, in un modo che non è riconoscibile come un annuncio.

Se lavori per CPAs o reti, solitamente gli annunci che scarichi o utilizzi da loro sono denominati in questo modo:

banner-società-nome-300250

Se carichi sul tuo server un’immagine chiamata così, sei già fuori dal gioco! Gli Ad Blocker riconosceranno dal nome che questo è un banner.

Il Link: se il link include parole come “banner” o dimensioni o lettere maiuscole, il tuo annuncio non verrà mostrato. Alcuni siti Web sono inseriti in una blacklist dagli adblockers, per evitare i blocchi degli annunci devi fare errori grammaticali nel tuo link o usare un altro nome.

Ad esempio, se ti trovi nella nicchia per adulti, e inserisci il link fuckbook.php, non verrà mostrato! Perché ‘Fuckbook‘ è una parola nella lista nera, e rimbalzerà nel browser.

Invece, è necessario rinominare quel link con un errore tipo questo, fucbok.php, questo errore di battitura non verrà riconosciuto e il clic funzionerà.

Se gli annunci vengono visualizzati e quando si fa clic su di essi rimbalzano indietro, la causa è il nome del link. Ciò significa che quel sito è nella lista nera degli adblocker. Condividi il Tweet

L’Immagine: deve essere nominata in un modo che non è riconoscibile come un annuncio “tmd hosting porovalo”, è un buon nome per esempio.

Il Tag ALT: si consiglia di averlo dal punto di vista SEO, in modo che Google sappia di che cosa l’immagine è a riguardo.

La stessa cosa qui, dagli un nome che non è riconoscibile come prima “tmd hosting provalo” e non semrush serp search “tmd hosting banner 300 × 250”. Usa sempre una frase in minuscolo, a volte le lettere maiuscole vengono considerate come annunci.

Se non hai un adblocker, puoi averne uno qui, e poi potrai vedere i video di YouTube senza pubblicità e molte altre funzionalità.

Ma comunque, sarai in grado di vedere i miei annunci haha!

bypassare ad blocker

Il Secondo Trucco Per Aggirare Ad Blocker

Se lavori per delle CPA o reti, potrebbero fornirti codice HTML o codice JS che puoi aggiungere al codice del sito o alle barre laterali o ai plug-in.

Bene, se usi il codice HTML o il codice JS, i tuoi annunci non verranno mostrati di sicuro. Non è possibile modificare il nome delle immagini e dei link in un determinato codice banner HTML, quindi questo attiverà gli ad blockers.

Lo stesso vale per gli annunci AdSense, che sono disponibili solo tramite codice HTML.

Inoltre, se sul lato del tuo sito è presente un codice HTML strutturato in questo modo, verranno attivati gli adblockers e i tuoi annunci non verranno visualizzati.

Quello che devi fare è sempre questo:

  1. scarica i banner dell’azienda che stai promuovendo sul tuo computer.
  2. rinominali con un bel nome.
  3. caricali sul tuo server.
  4. collegali a un’offerta con un nome che non è riconosciuto come annuncio.

Gli Ad Blocker Di Google Chrome

Dal 15 febbraio 2018 Google ha deciso di bloccare gli annunci da Google Chrome senza bisogno di un estensione. Questo è in realtà meno potente delle tradizionali estensioni adblocker come questa.

Tuttavia, bloccherà gli annunci sul tuo sito web se li chiami come “banner 320 × 250” o mettendo un link a un sito web nella lista nera o se stai usando il codice HTML per i tuoi banner.

Per aggirare ad blocker su chrome, tutto quello che devi fare è la roba sopra elencata! Ma per aggirare le estensioni ad blockers dovrai leggere il prossimo capitolo.

annuncio del gelato su un muro

Come Aggirare Ad Blocker Ed Eliminare Ogni Possibilità Che Google Chrome E Le Estensioni Non Mostrino I Tuoi Annunci.

Ogni volta che qualcuno richiede di vedere il tuo sito web tramite un browser, come Google Chrome, Firefox ecc. Prima che il sito web venga dipinto sul browser (dipinto è il termine ufficiale) in un nanosecondo il browser leggerà il file .htaccess e il file robots.txt

Queste due entità dicono a Google cosa fare sul tuo sito web prima di essere mostrato. Ciò che è interessante per noi è creare e modificare il file robots.txt. Puoi vedere il file robots.txt per il mio sito qui:

https://marcodiversi.com/robots.txt

Tutti i miei link pubblicitari sono link creati dopo la directory /zx, tutto ciò che nei miei URL include zx nell’URL non verrà preso in considerazione da Google e dai browsers.

Ho detto a tutti che non voglio che vadano a vedere nulla che includa zx nell’URL.

Come affiliato, dovresti sapere che a Google non piacciono molto i brutti link di affiliazione. Devi sempre reindirizzare tutti i tuoi link di affiliazione tramite un reindirizzamento 301 con PHP o con un plugin per WordPress chiamato “thirsty affiliates“.

Come possiamo vedere qui, questa è la struttura del mio link affiliato per TMDHosting:

https://marcodiversi.com/blog/zx/tmd-hosting

Questo è un URL di reindirizzamento 301 e poiché nel file robots.txt, ho detto a tutti di non andare a dentro ciò che viene dopo zx. Nessuno lo vedrà.

User-agent: * 
Disallow: /out 
Disallow: /zx
sitemap: https://marcodiversi.com/sitemap.xml

Puoi copiare il mio file robots.txt, dovrai modificare i parametri come di seguito:

User-agent: * 
Disallow: /putYourFolderYouWantToDisallow
sitemap: https://yourwebsite.com/sitemap.xml

Qui puoi testare il tuo file robots.txt:

https://www.google.com/webmasters/tools/robots-testing-tool

Disallow: [significa che non vuoi che nessuno vada li dentro].

Allow: [significa che tu permetti di andare lì, di solito, le persone mettono “out” come una cartella per i link affiliati]

Puoi usare Allow: se accade che in uno dei tuoi URL ci sia la parola che hai messo da non consentire. Ho messo zx perché non conosco nessuna parola che si forma usando zx, inoltre mi piace avere la cartella bella e visibile, in questo caso alla fine del mio spazio sull’hosting ordinato alfabeticamente.

Disallow: /out

 
Se fai tutto ciò, sei molto vicino a rendere i tuoi annunci piacevoli e visibili anche con gli ad blocker abilitati.

Come Reindirizzare 301 Con PHP

Se vuoi reindirizzare i tuoi URL, il modo più veloce e semplice è creare un file PHP con brakets.io.

Quindi buttarlo nella cartella, nel mio caso sarà la cartella zx. Nel tuo caso, puoi chiamarlo come vuoi. Quindi è necessario incollare questo codice nel file.

<?php
header("Location: http://yourwebsite.com/zx/myaffiliatelink.php",TRUE,301);
?>

Certo, è necessario modificare l’URL.

Puoi leggere di più da queste risorse:

Dove myaffiliatelink.php è il file che hai creato e messa nella cartella non consentita (Disallow:)!

Come Aggirare Ad Blocker Su WordPress

Nel caso in cui tu stia usando WordPress, ti consiglio di usare un plugin chiamato AdRotate. È gratuito e non è necessario pagare per la versione PRO.

Se si utilizza questo plug-in, come sempre, non inserire mai il codice HTML e rinomina tutte le immagini e crea link di affiliazione con il plug-in thirsty affiliates.

Qui in questa immagine, puoi vedere come lo faccio qui su questo sito, puoi estrarre il codice da destra come mostrato nell’immagine.

adrotate aggirare ad blockers

Mi piace che i miei annunci vengano aperti in una nuova finestra, quindi se vuoi farlo hai bisogno di questo codice, in cui devi sostituire l’URL con il tuo.

<a href="https://marcodiversi.com/blog/zx/tmd-hosting/" target="_blank">
<img src="%asset%" /></a>
  • % assets% significa che prenderà l’immagine con il nome che carichi dalla sotto.
  • target = "_ blank" significa aprire in una nuova finestra.

Vantaggi di ByPassare Ad Blockers

Non è necessario utilizzare strumenti fastidiosi come questo https://blockadblock.com/, che è brutto e fastidioso.

I tuoi annunci verranno mostrati in qualsiasi circostanza, per provarlo, provare ad attivare l’estensione di adblocker sul tuo browser e guarda agli annunci di marcodiversi.com/blog sul lato destro.

Sono tutti mostrati senza problemi.

Non c’è bisogno di usare nessuno di questi plugin che costano soldi e in realtà la maggior parte di loro non funzionano nemmeno correttamente.

Come puoi vedere, tutte le recensioni e i commenti dicono che non funzionano. Questi plugin non possono fare molto se le tue immagini o link sono nominati in un modo sbagliato.

Conclusioni

In conclusione, se vuoi aggirare ad blocker devi fare questo:

  • scarica i banner come un immagine.
  • rinominali con un bel nome in lettere miniscole senza parole come banner e dimensioni.
  • reindirizza i tuoi link di affiliazione tramite PHP o un plugin come thirsty affiliates.
  • non consentire a nessuno di andare nella cartella in cui ci sono i link con il robots.txt
  • carica le tue immagini.
  • dai loro un bel nome per il tag ALT.
  • evitare codici HTML o JS.
  • utilizza AdRotate su WordPress.
  • assicurati che il nome nei tuoi link non sia nella lista nera di AdBlocker.

Spero che questo ti abbia aiutato ad aggirare definitivamente il blocco degli annunci e, in caso contrario, se avessi bisogno di aiuto, ti prego di commentare qui sotto e ti aiuterò. Condividi il Tweet

Marco Diversi Acquila Diventa Libero

Cosa Imparerete Su Questo Blog!

Resta sintonizzato e iscriviti al mio blog in modo da ricevere notifiche sui nuovi post. Lentamente spiegherò questi argomenti:

  1. SEO (Search Engine Optimization).
  2. Affiliate Marketing
  3. Trucchi per traffico gratuito e a pagamento.
  4. Coding e WordPress
  5. Guadagnare con un computer e una connessione  Internet anche mentre dormi.

Seguimi sui social media, hai tutti i link nella parte in basso a destra di questo blog, inoltre commenta e contattami se hai bisogno di aiuto.

Qua ci sono le migliori risorse che uso per essere un super affiliato, guardale qua!

Vuoi essere un uomo o una donna libera? Salta nella squadra allora!

Marco Diversi.

Summary
Come Aggirare Ad Blocker E Visualizzare Banners Se c'è AdBlock | Gratis
Article Name
Come Aggirare Ad Blocker E Visualizzare Banners Se c'è AdBlock | Gratis
Description
Se stai cercando il miglior tutorial su come aggirare ad blocker che funziona al 100% su qualsiasi sito web e completamente gratis, sei nel posto giusto. Ci sono alcuni trucchi che puoi usare per aggirare ad blocker e mostrare i tuoi annunci su qualsiasi sito web. Se sei interessato leggi questo tutorial.
Author
Publisher Name
Marco Diversi
Publisher Logo
Cool?
Do You Find It Helpful?
Article Value / Product Value
Summary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *